BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

YARA GAMBIRASIO/ Continuano le ricerche. Trecento persone partecipano alla Messa di ringraziamento dedicata a Yara

yara_ginnasticaR400.jpg(Foto)

Nel frattempo, Mohammed Fikri, il marocchino che era stato fermato con l'accusa di avere rapito e ucciso Yara, ma scagionato il giorno dopo per un errore di traduzione, è partito per il Marocco, dove dovrebbe restare per un mese o due. Il giovane e' comunque ancora formalmente iscritto nel registro degli indagati.
La Messa di ringraziamento di fine anno al santuario della Santa Famiglia sul monte Linzone è stata dedicata quest'anno dedicata a Yara e presieduta dal vicario generale monsignor Davide Pelucchi: trecento persone vi hanno preso parte. Tra i dieci sacerdoti che hanno concelebrato il rito anche i due sacerdoti di Brembate Sopra, il parroco don Corinno Scotti e don Manuel Belli. "L'angoscia e il dolore stanno facendo soffrire la famiglia Gambirasio - ha detto monsignor Pelucchi nell'omelia - noi dobbiamo pregare e riporre la speranza nel Signore".
 

© Riproduzione Riservata.