BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

BOLLETTINO NEVE/ Sci: impianti aperti per sciare e piste disponibili aggiornate al 5 dicembre

Impianti aperti e situazione neve al 5 dicembre 2010

gentechesciaR400.jpg(Foto)

Le località sciistiche e gli impianti sciistici aperti questo weekend. Freddo e gelo seppure non intenso come in gran parte d’Europa, hanno accompagnato al primo ponte invernale, quello dell’Immacolata (per i milanesi raddoppiato dalla festività di sant’Ambrogio).

Oggi 5 dicembre si attendono in Lombardia, anche in pianura, a partire dal tardo pomeriggio e in serata nuove nevicate, che porteranno altra neve in alta quota. Gran parte delle piste da sci sono ormai aperte e altre apriranno proprio in questi giorni. Sull’Adamello ad esempio aperti 30 impianti su 30 con 95 chilometri sui cento disponibili. Ottima la neve, compatta, secondo il bollettino di 2 giorni fa. Ad Alagno Valsesia si segnalano 21 impianti aperti su 27 con però solo 10 chilometri di piste disponibili sugli oltre 23.

In Alta Badia le piste aperte sono 46 su 53, la neve farinosa però non rende al momento possibile sciare. Anche in Alta Pusteria neve farinosa ma disponibili 43 chilometri di piste su 77, gli impianti aperti sono 24 su 31. Sull’Altopiano di Asiago aperte 30 piste su 38, mentre ad Andalo le piste praticabili sono 21 su 23. Aprica: 15 piste su 18, attenzione neve farinosa, così come è farinosa sulle piste di Arabab dove sono aperti 24 impianti su 26. Spostandoci in Piemonte a Bardonecchia sono aperte 15 piste su 23 ma neve farinosa anche qui.