BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LAMEZIA TERME/ Auto uccide 8 ciclisti. Il conducente marocchino era sotto l'effetto di droga

Pubblicazione:domenica 5 dicembre 2010

IncidenteStradaleLaSpezia_R375.jpg (Foto)

LAMEZIA TERME - INCIDENTE - AUTO TRAVOLGE E UCCIDE 8 CICLISTI - Lamezia Terme. Un incidente tremendo. Otto ciclisti morti, uccisi da un'auto in località Marinella a Sant'Eufemia. Il guidatore, un marocchino, era sotto l'effetto della droga. Il conducente ha perso il controllo della vettura, una Mercedes, ed è finito fuori strada, rimanendo ferito. Con lui viaggiava il figlio di 10 anni, che è rimasto lievemente ferito, ma non è in pericolo.

I ciclisti facevano tutti parte di un gruppo amatoriale di Sambiase di Lamezia Terme, legato alla palestra "Atlas". Tra le vittime c'è il titolare della palestra stessa, Fortunato Bernardi. Gli altri nomi che sono stati diffusi sono: Vinicio Poppin, Fortunato Bernardi, Pasqualino De Luca, Domenico Palazzo, Rosario Perri, Giovanni Cannizzaro e Franco Strangis.

I soccorritori hanno parlato di uno "scenario impressionante".  "Nemmeno una bomba avrebbe potuto provocare qualcosa del genere - dice Silvio Rocca della Croce bianca -. Ci avevano allertato per un incidente in cui, secondo le prime notizie, era coinvolto un solo ciclista".

 

LAMEZIA TERME - INCIDENTE - AUTO TRAVOLGE E UCCIDE 8 CICLISTI - CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE LA LETTURA DELL'ARTICOLO
 


  PAG. SUCC. >