BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GELMINI/ Bergamo, sterco davanti alla casa del ministro: “La naturale reazione alla riforma”

Azione studentesca davanti alla casa del ministro Gelmini a Bergamo

studenti_protesta3R400.jpg (Foto)

Contestazione davanti alla casa del ministro Gelmini a Bergamo. Alcuni studenti hanno scaricato dello sterco davanti all’ingresso di casa e appeso uno striscione. Hanno poi inviato un comunicato stampa che recita: «La città di Bergamo ospita nella sua roccaforte alta il ministro più amato da tutti gli studenti d'Italia Abbiamo violato questa roccaforte e scaricato davanti a casa Gelmini la "naturale" reazione alla sua riforma».

E’ l’ultimo episodio, questo decisamente fastidioso e di cattivo gusto, della serie di manifestazioni che nei giorni scorsi hanno attraversato tutta Italia per protesta contro la riforma Gelmini delle università. Le più clamorose furono il tentativo di irrompere al Senato e l’occupazione di vari edifici storici quali la Torre di Pisa e il Colosseo.

© Riproduzione Riservata.