BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

YARA GAMBIRASIO/ Il marocchino sarà scarcerato. Nessuna traccia del corpo di Yara

Il marocchino arrestato verrà probabilmente scarcerato, nessun indizio serio su di lui

yara_ginnasticaR400.jpg(Foto)

Sparizione di Yara Gambirasio: Mohammed Fikri, il marocchino arrestato con un blitz sul traghetto che lo stava portando in Africa, sarà quasi sicuramente scarcerato.

Il pm Letizia Ruggeri lo ha interrogato ancora ieri per altre due ore e ha concluso che non ci sarebbero indizi talmente gravi da doverne chiedere la custodia cautelare. Anche la famosa frase, “Allah mi perdoni non l’ho uccisa io” viene smontata perché errore di traduzione. Il marocchino avrebbe invece detto “Dio mio Dio mio perché non risponde” una imprecazione rivolta a qualcuno che non gli rispondeva al telefono. Il pm ha comunque chiesto la convalida del fermo ritenendo sussistenti i presupposti. Il giudice per le indagini preliminari, Vincenza Maccora, ha fatto sapere che si pronuncerà martedì in merito alla convalida del fermo ma tutto fa pensare che nelle prossime ore l’uomo venga rimandato a casa.