BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YARA GAMBIRASIO/ Video – Rilasciato il marocchino accusato del sequestro e dell'omicidio

Pubblicazione:

yara_ginnasticaR400.jpg

A far propendere per la sua cattura era stata l’intercettazione di una frase scorrettamente interpretata: secondo la versione di 3 dei sette consulenti, avrebbe, infatti detto «Allah mi perdoni, non ho ucciso». Si trattava, in verità, di un imprecazione per la stizza di non aver ricevuto risposta, al telefono, da parte di una persona che aveva cercato di contattare. La persona in questione come infatti, raggiunta dagli inquirenti, ha confermato, doveva al marocchino 2mila euro.

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER  IL VIDEO DELLA "BEFFA" AI GIORNALISTI


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >