BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GEMINELLO ALVI/ Attentato incendiario contro la casa dell’economista. Si esclude la matrice politica

La casa di campagna dell’economista Geminello Alvi è stato oggetto di un attentato incendiario.

volante_polizia_R400_4ott10.jpg (Foto)

INCENDIATA LA CASA DI GEMINELLO ALVI - La casa di campagna dell’economista Geminello Alvi è stato oggetto di un attentato incendiario.


La casa di campagna di Isola del Piano, in provincia di Pesaro Urbino, di proprietà di Geminello Alvi, scrittore, economista e giornalista, è stato oggetto, nella notte, di un attentato incendiario. Mentre Alvi non era in casa, qualcuno ha lanciato una bombola di gpl, che si trovava in un capanno, su una porta finestra, dopo averle appiccato il fuoco. L’incendio divampato ha danneggiato solamente il telaio della porta, grazie all’immediato intervento di un vicino con un estintore e dei vigili del fuoco. Gli inquirenti indagano, escludendo la pista politica e ogni collegamento con gli articoli dell’economista.

 

In ogni caso, è parso evidente che non si tratti di un semplice atto vandalico, sebbene Alvi. Chi ha dato fuoco alla bombola, poi, secondo gli investigatori non ha pianificato l’attentato. Se così fosse stato, infatti, non avrebbe provocato l’incendio con un oggetto trovato casualmente nei pressi dell’abitazione di Alvi, ma ne avrebbe portato uno con sé.

 

CLICCA >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO