BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NEVE/ Strade e autostrade: la situazione della circolazione e del traffico sotto la neve

Tra la giornata di ieri e di oggi, la neve caduta sulle regioni del Centro e del Nord Italia ha creato non pochi disagi alla circolazione stradale

Neve_StradaR375.jpg (Foto)

NEVE - La situazione di strade e autostrade - Tra la giornata di ieri e di oggi, la neve caduta sulle regioni del Centro e del Nord Italia ha creato non pochi disagi alla circolazione stradale. Ieri la situazione più difficile si è avuta in Abruzzo, dove sulle autostrade A24 (Roma-L’Aquila-Teramo) e A25 (Torano-Pescara) si sono verificati diversi incidenti causati dalle condizioni del manto innevato. Nella notte la situazione si è risolta definitivamente.

Al momento, la Polizia stradale fa sapere che le situazioni più critiche si hanno sulla: A6 Torino-Savona dove sono in atto operazioni di stoccaggio dei mezzi pesanti tra Ceva ed Altare con prefiltraggio in A10 (Savona-Ventimiglia) all'autoporto di Savona per il traffico diretto a nord; A15 Parma-La Spezia dove vige il divieto di transito per mezzi pesanti su tutta la tratta con stoccaggio presso l'autoporto di Parma in direzione sud; SS 3 bis Tiberina (Terni-Ravenna), dove sono in atto operazioni di controllo catene a bordo al km 151 in direzione nord in località Pieve Santo Stefano; ex SS 3 Flaminia (Foligno-Spoleto) dove la circolazione è bloccata tra Gualdo Tadino e Fossato; A21 Torino-Brescia dove per un incidente risolto tra Cremona e Castelvetro in direzione Torino si registrano 5 km di coda.

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SULLE CONDIZIONI Di STRADE E AUTOSTRADE SOTTO LA NEVE CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO