BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SCIOPERO AEREI E AEROPORTI/ La situazione e tutte le informazioni dello dello sciopero indetto dalla Cgil oggi, venerdì 12 marzo. I numeri utili

alitalia_reattoreR375_01set08.jpg(Foto)

– All’aeroporto di Roma Leonardo da Vincì lo sciopero ha causato numerosi disagi: oltre 30 i voli in partenza sono stati cancellati a partire dalle 8:30. In particolare, non sono decollati il volo delle 9:05 per Alghero, quello per Nizza delle 9:05, per Reggio Calabria delle 9:05, il volo per Milano-Malpensa delle 9:10, quello per Brindisi delle 9:15, il volo per Milano-Orio delle 9:15, il volo per Trieste delle 9:15, il volo per Bologna delle 9:20, il volo per Tunisi delle 9:20, il volo per Firenze delle 9:30, il volo per Verona delle 9:30, il volo per Crotone delle 9:40, il volo per Pisa delle 9:40, il volo per Ancona delle 9:50, il volo per Bari delle 9:50. Sono stati cancellati anche alcuni voli che sarebbero dovuti partire alle 10: Roma-Venezia, Roma-Catania, Roma-Francoforte, Roma-Siviglia, Roma-Torino e Roma-Bucarest, Roma-San Pietroburgo e Roma-Palermo. A causa dello sciopero generale della Cgil, il piano di cancellazioni prevede l'eliminazione di voli fino alle 15, specie sulla tratta Fiumicino-Linate

 

 - La Filt (Federazione italiana lavoratori trasporti) Cgil ha comunicato che in tutta Italia sono circa 150 i voli dell compagnia di bandiera Alitalia tra cancellati e riprogrammati

 

I dipendenti di Meridiana Fly hanno tutti confermato la prorpia adesione alo sciopero sindacale indetto dalla Cgil, nella fascia oraria compresa tra le 10 e le 14 

 

La Ryanair ha comunicato che cercherà di operare pià voli italiani possibili, nonostante lo sciopero dei controllori di volo.


PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO CON LE INFORMAZIONI E I NUMERI UTILI PER LO SCIOPERO AEROPORTUALE DI OGGI, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO