BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAPA/ Pesante attacco del New York Times: Ratzinger e Bertone hanno occultato un caso di pedofilia negli Usa

Pubblicazione:

benedettoXVI_braccialzateR375.jpg

Padre Federico Lombardi, portavoce del Vaticano, ha smentito tutto quanto, dichiarando che la Santa Sede è stata informata solo 20 anni dopo i fatti. Le norme della Chiesa non hanno “mai proibito la denuncia degli abusi sui minori alle autorità giudiziarie”, ha spiegato ancora Lombardi in una nota. “La Congregazione per la Dottrina della Fede non fu informata dei fatti fino a venti anni dopo” che gli abusi compiuti da padre Lawrence Murphy erano stati già trattati dalle autorità civili.

Padre Murphy, scrive ancora Padre Lombardi, ha certamente abusato di bambini “particolarmente vulnerabili” e violato la legge. Si tratta di “un caso tragico”, di cui il Vaticano è stato messo a conoscenza solo nel 1996, anni dopo la fine delle indagini.

Sui motivi per i quali padre Murphy non sia mai stato punito riducendolo allo stato laicale, il portavoce ha risposto che “il diritto canonico non prevede punizioni automatiche”.

< br/>
© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.