BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CROCIFISSO/ Mario Mauro: ora l'appello italiano mette paura all'Europa laicista

europa_bandiere_R375.jpg (Foto)

 

È necessario, in particolare, porre un limite netto al crescente attivismo giudiziario della Corte, che tende sempre meno a riconoscere ai vari Stati un margine di apprezzamento su questioni legate indissolubilmente alle culture locali. La prova di questo sta nel fatto che nella decisione di primo grado non c’è nessun riferimento a tale margine di apprezzamento.

 

Giustificata la soddisfazione unanime del Governo italiano, che si è sempre dimostrato coerente e fermo nella difesa del principio di sussidiarietà e di quello che è un simbolo delle nostre tradizioni, della nostra cultura e della tradizione europea, tutte rappresentate dal simbolo religioso del crocifisso.

© Riproduzione Riservata.