BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SONDAGGIO/ Sei favorevole a un decreto legge che riammetta la Lista Formigoni?

Con il passare delle ore prende corpo l'ipotesi del ricorso al Tar o del decreto legge per la riammissione alla corsa elettorale per la lista di Roberto Formigoni. Intanto infuriano le polemiche

VOTA IL SONDAGGIO

 

© Riproduzione Riservata.
COMMENTI
04/03/2010 - CHE SI POTREBBE FARE (GIUSEPPE PIGLIAPOCO)

Basti ricordare la storia dei radicali nel 1995. Ma bisogna fare un ragionamento molto semolice:può esistere un parlamento regionale senza opposizione? E' costituzionale ? Quand'anche la prepotenza o la protervia lo facesse essere tale immaginiamo che solamente un 30% di elettori andasse a votare: sarebbe una elezione valida e regolare ? Io immagino che la sinistra non sarebbe in grado di governare sia nel Lazio che nella Lombardia e che in entrambe le regioni il disaccordo tra la nuova maggioranza sarà tale che dureranno quanto il governo Prodi. Suggerimento: direi di trattare con le opposizioni perchè le elezioni nelle due regioni vengano fissate a distanza di un mese.Se così non fosse possibile contiamo le schede valide ! 30 % ? E poi commissariamo per Decreto le due regioni che sarebbe la migliore cosa. Certo è che bisognerebbe fare quanto prima la riforma del Parlamento e insediare parlamentari con altro spessore e capacità in grado di dare svolte significative al marasma di cui stiamo assistendo .

 
04/03/2010 - liste (angelo chiantera)

Pazienza, tutti a casa (come ho già letto in un commento!) I fessi o i furbi devono rispondere. Deve essere perseguita la responsabilità soggettiva di chi ha commesso l'errore. Se esistono delle norme scritte che regolano l'argomento queste devono essere conosciute e rispettate. Quando studiavo all'Università (una quarantina di anni fa), un amico presentò in ritardo il rinvio al servizio miitare (allora obbligatorio): non ci fu niente da fare, partì e si fece 2 begli anni di naia in Marina!

 
04/03/2010 - PIU' CHE UNA TRAGEDIA UNA FARSA (Massimiliano PANIZZA)

ci si rimbocchi le maniche e si cerchi di ricostruire partendo dal territorio; il pasticciaccio dei sodali di Roberto è stato ormai fatto... tutti a casa e ci si rivedo l'anno dell'expo

 
04/03/2010 - DL (Lorenzo Maria Alvaro)

Il problema è interno al Pdl (Crisi FI-AN). Motivo per il quale non è una questione di essere favorevoli o contrari. Sempicemente non è possibile che accada. Berlusconi non ne ha la forza.