BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

YOUTUBE EMERGENCY/ Videogallery - L'arresto dei tre medici e la conferenza di Gino Strada: "Emergency è un testimone scomodo"

Gino Strada non crede alla teoria del complotto, e attacca duramente i sostenitori della tesi: «soltanto persone in male fede» possono pensare che «medici e infermieri decidano di passare anni della loro vita ad aiutare il popolo afghano e lavorare con il segreto intento di far saltare il cretino di turno»

emergency-medici-arrestatiR375.jpg(Foto)

Tre medici italiani di Emregency sono stati arrestati con l'accusa di aver preso parte ad un complotto con i vertici talebani per effettuare attacchi suicidi e uccidere il governatore della provincia di Helmand. Gino Strada, il fondatore di Emergency, in una conferenza stampa si dichiara «allibito da quello che è successo ieri».Per Gino Strada «è scattata la guerra contro un ospedale».


Leggi anche: AFGHANISTAN/ Arrestati tre medici di Emergency. Avrebbero complottato con i Talebani


- Gino Strada non crede alla teoria del complotto, e attacca duramente i sostenitori della tesi: «soltanto persone in male fede» possono pensare che «medici e infermieri decidano di passare anni della loro vita ad aiutare il popolo afghano e lavorare con il segreto intento di far saltare il cretino di turno, che è questo governatore». I reali motivi dell'arresto dei medici di Emergency, per Gino Strada, darebbero adito a retroscena inquietanti: «si vuole togliere di mezzo il testimone scomodo prima di lanciare un'ulteriore offensiva di bombardamenti su quella regione» ha detto Gino Strada. «L'ospedale ha curato per diversi anni tutti i feriti di guerra. Quasi 60 mila visite ambulatoriali, e più di 10mila ricoveri», ha continuato il fondatore di Emergency, sottolineando che «oggi tutto questo non è possibile: molti dei feriti dei bombardamenti hanno visto negato il diritto ad essere ricoverato in un ospedale. Non si è permesso l'evacuazione dei feriti, non si è permesso un corridoio umanitario». Di tutto questo, «Emergency ne è stato testimone. Questa è la chiave di lettura. Emergency è un testimone scomodo. E allora conviene toglierlo di mezzo».


PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO CON I VIDEO DI YOUTUBE DELL'ARRESTO DEI TRE MEDICI ITALIANI DI EMERGENCY E DELLA CONFERENZA STAMPA DI GINO STRADA CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO,