BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MERANO TRENO DERAGLIATO/ Sette morti per un incidente ferroviario nel Meranese

Treno deraglia vicino a Merano. Sette morti accertati al momento. E' accaduto alle nove di questa mattina

TRENOMERANO_R375.jpg (Foto)

MERANO TRENO DERAGLIATO SETTE MORTI – Sarebbero sette le persone morte per un convoglio regionale uscito dai binari tra le città di Laces e Castelbello. L’incidente è accaduto alle nove di questa mattina. Sembra che il motivo del deragliamento sia una frana. La linea ferroviaria dove è accaduto l’incidente è quella della Val Venosta. La tratta interessata è sotto la gestione della provincia di Bolzano. Sette le persone morte accertate al momento e almeno una ventina i feriti alcuni dei quali in gravi condizioni. La Statale 38 è stata chiusa al traffico per permettere l'arrivo dei mezzi di soccorso.

Il convoglio sarebbe andato a sbattere contro una massa di rocce e terra staccatasi dalla montagna. La prima carrozza è completamente distrutta e sommersa dai detriti. UNa secodna carrozza è rimasta in bilico sul greto del fiume Adige. I soccorittori hanno imbragato le carrozze per imepdire che precipitino. La linea ferroviaria congiunge le cittadine della Val Venosta con Merano ed è utilizzata principalmente da studenti e pendolari. 

 

 

AUTO CON UN CADAVERE TROVATA NEL VARESOTTO

 

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SUL DERAGLIAMENTO DEL TRENO NEL MERANESE