BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

STAINO/ Gasparri: La vignetta dell'Unità su Berlusconi e Kaczynski è una grava offesa alle vittime. Rao: Nessuno ha riso

vignetta-stainoR375.jpg (Foto)

LA VIGNETTA DI STAINO - PARLA STAINO - Staino risponde agli attacchi e difende la sua vignetta: «Non è nel mio stile fare vignette in cui si offendono vittime di tragedie«, dice Staino. «Mi sembrava una cosa così enorme che tutti quanti viaggiassero su un aereo. E' questo “troppo” che volevo sottolineare, il fatto che viaggiassero tutti insieme e siano scomparsi tutti insieme» ha aggiunto l’ideatore della vignetta incriminata pubblicata sul’Unità . «Se poi qualcuna delle vittime si sente offesa mi dispiace, né volevo augurare la morte a Berlusconi. Trovo strano che in questa strana società delle volte serva un aereo polacco per andare al rinnovamento generazionale di una classe dirigente, e l'ho detto con la satira» ha concluso Staino. 

© Riproduzione Riservata.