BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SINDONE/ Lo Uaar presenta una seconda Sindone. Il direttore del centro di Sindonologia: "risultati diversi dall'originale"

Pubblicazione:giovedì 15 aprile 2010

sindoneR375_09apr09.jpg (Foto)

LA RISPOSTA DEL DIRETTORE DI SINDONOLOGIA -  In realtà, lo Uaar, nel realizzare una seconda Sindon, non ha dato vita a questa eclatante dimostrazione. Le numerose analisi compiute sul telo o i riscontri scientificamente inspiegabili, come il fatto che la sulla sindone sia impresso il negativo (in senso fotografico ) di un uomo, cosa per la quale sarebbe necessario sprigionare un energia di tipo nucleare, sono cosa ben distante dalla riproduzione fatta dalla Uaar. Che assomiglia alla Sindone, solo vagamente e in senso estetico. «Per poter affermare di aver ottenuto (non importa con quale tecnica o metodo) un’immagine identica a quella sindonica è indispensabile effettuare su di essa le stesse analisi fatte sulla Sindone ed ottenere tutti gli stessi identici risultati» è stato infatti il commento di Bruno Barberis, direttore del Centro Internazionale di Sindonologia,

 

 

 

 

 

PER IL VIDEO DI YOUTUBE DELLA SECONDA SINDONE, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO


 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >

COMMENTI
17/04/2010 - cari atei irrazionalisti nonchè agnostici (Antonio Servadio)

“La teoria non impedisce ai fatti di verificarsi." (Sigmund Freud)