BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CIELI NEL CAOS / Rimborso, nuovo biglietto e albergo gratis: tutti i diritti per i passeggeri dei voli cancellati dopo l’eruzione in Islanda

Pubblicazione:venerdì 16 aprile 2010

L'aeroporto di Malpensa L'aeroporto di Malpensa

E’ sempre caos invece nei cieli dell’Europa centrale e settentrionale, dove incombe una colonna di cenere lunga 11mila chilometri, prodotta dall’eruzione di un vulcano nel sud dell’Islanda. Dopo il giovedì terribile per gli scali irlandesi, britannici, danesi, svedesi, olandesi, belgi e francesi, la situazione continua a essere critica. Eurocontrol, l’organismo europeo per la sicurezza aerea, prevede la cancellazione di 17mila voli su 28mila (contro gli 8mila annullati ieri). Secondo gli esperti la nube si starebbe muovendo verso sud-est: una conferma arriva dalla Svezia, dove lo spazio aereo è stato parzialmente riaperto. La nube ha raggiunto la penisola di Kola, estremo nord russo, dove tuttavia l’aeroporto di Murmansk funziona regolarmente. E la condensazione si starebbe avvicinando anche alla regione di Mosca.

(Pietro Vernizzi)

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.