BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCIOPERO TRENI RINVIATO / La nuova data prevista per il 28 maggio. I sindacati: a causa dello stop del traffico aereo, prioritaria la mobilità dei cit

Pubblicazione:

I treni si fermeranno il 28 maggio  I treni si fermeranno il 28 maggio

Oltre alle prestazioni indispensabili, Trenitalia potrà garantire ulteriori servizi integrativi che verranno opportunamente resi noti attraverso avvisi nelle stazioni ferroviarie, gli organi d'informazione e sul sito www.trenitalia.com . Poiché in corso di sciopero potrebbero anche verificarsi variazioni non preventivabili (es.: modifica di itinerario per i treni a lunga percorrenza), i clienti sono invitati a prestare la massima attenzione ai comunicati diffusi nelle stazioni e dagli organi d'informazione. Lo sciopero del 28 maggio interesserà treni, bus, tram e mezzi pubblici di ogni tipo. Lo hanno reso noto i sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fas ferrovie, che avevano programmato per il 23 aprile uno sciopero della durata di 24 ore. I lavoratori dei treni e dei mezzi pubblici avrebbero incrociato le braccia dalle 21 di venerdì 23 aprile fino alle 21 di sabato 24 aprile.

 

Lo sciopero dei treni e dei mezzi pubblici è stato rinviato, hanno riferito i sindacati, in seguito all’eruzione islandese. I sindacati, considerata la criticità della situazione generata dallo stop al traffico aereo, hanno ritenuto prioritario garantire la mobilità dei cittadini. “E’ prioritario assicurare in questo momento di rara difficoltà dei voli le migliori condizioni per il trasporto terrestre, per questo nonostante la durezza della vertenza per il contratto della mobilità, atteso da oltre 15 mesi da più di 200mila lavoratori, è parso opportuno mantenere la normale regolarità dei collegamenti in Italia sia su ferro, sia su gomma”, hanno riferito i sindacati, in una nota, spiegando le ragioni della sospensione dello sciopero previsto, inizialmente, per il 23 aprile. Per eventuali informazioni, chiama il numero verde di Trenitalia 892021 o clicca qui.

 

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.