BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SCIOPERO TRENI RINVIATO / La nuova data prevista per il 28 maggio. I sindacati: a causa dello stop del traffico aereo, prioritaria la mobilità dei cit

Rinviato al 28 maggio lo sciopero dei treni. L’agitazione di 24 ore per il rinnovo del contratto della Mobilità di tutti gli addetti al trasporto ferroviario e servizi e di quelli delle aziende di trasporto pubblico locale era stata inizialmente proclamata per il 23 aprile.

I treni si fermeranno il 28 maggioI treni si fermeranno il 28 maggio

Rinviato al 28 maggio lo sciopero dei treni. L’agitazione di 24 ore per il rinnovo del contratto della Mobilità di tutti gli addetti al trasporto ferroviario e servizi e di quelli delle aziende di trasporto pubblico locale era stata inizialmente proclamata per il 23 aprile. Ma Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fast hanno preso unitariamente la decisione di rimandarla “in considerazione della grave difficoltà alla circolazione aerea in Europa, causata dall’eruzione vulcanica in Islanda, che ha avuto pesanti ripercussioni anche in Italia”.

 

Trenitalia fa comunque sapere che anche il 28 maggio, come in occasione di tutte le giornate di sciopero, assicurerà servizi minimi di trasporto predisposti a seguito di accordi con le Organizzazioni sindacali, ritenuti idonei dalla Commissione di Garanzia per l’attuazione della Legge 146/1990. Nel trasporto locale, in particolare, saranno istituiti i servizi essenziali nelle fasce orarie di maggiore frequentazione (dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21). Saranno garantiti, inoltre, alcuni treni a lunga percorrenza. I treni che si trovano in viaggio a sciopero iniziato di norma arriveranno comunque alla destinazione finale se questa è raggiungibile entro un’ora dall'inizio dell'agitazione sindacale; trascorso questo periodo, i treni potranno fermarsi in stazioni precedenti la destinazione finale.

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER LEGGERE IL RESTO DELL'ARTICOLO SULLO SCIOPERO DEI TRENI RINVIATO AL 28 MAGGIO