BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NAPOLI / Crolla una palazzina: morta una donna polacca, una persona ancora sotto le macerie

L’ala di un edificio in via Gianturco, nella zona orientale di Napoli, è crollata poco prima delle dieci di questa mattina. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e gli agenti dei vigili che hanno dirottato il traffico

I pompieri al lavoro tra le macerie I pompieri al lavoro tra le macerie

L’ala di un edificio in via Gianturco, nella zona orientale di Napoli, è crollata poco prima delle dieci di questa mattina. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e gli agenti dei vigili che hanno dirottato il traffico.

Una donna polacca è morta nel crollo della palazzina. Al momento i soccorritori hanno estratto dalla macerie, oltre alla vittima, altre tre persone: due sono illese e sono state portate al commissariato di polizia di zona per essere sentite mentre una terza persona ha riportato escoriazioni e contusioni ed è stata trasferita al vicino ospedale "Loreto Mare".

All'appello mancherebbe, a quanto si apprende, una quinta persona. I vigili del fuoco, infatti, continuano a scavare. L'edificio crollato era puntellato da tempo. Ma, nonostante ciò, era diventato il ricovero di alcuni stranieri dell'Est europeo.