BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

FACEBOOK/ Il Social Network fa cadere San Giovanni Bianco: scandalo per il consigliere leghista che fa il saluto romano

Facebook è riuscito a far cadere il comune di San Giovanni Bianco: il consigliere leghista Iuri Milesi aveva pubblicato le proprie foto intento nel fare il saluto romano  

IURI-MILESI-SALUTO-ROMANOr375.jpg(Foto)

E’ caduto il Comune di San Giovanni Bianco, nel bergamasco. Non ci sarebbe nulla di strano nella notizia. Non fosse per il fatto che a decretare la caduta del comune non son state le accorte politiche dell’opposizione, machiavellici orditi o inaspettati salti della quaglia. Principale protagonista della caduta del comune di San Giovanni Bianco è stato Facebook. Dopo che sul social network erano iniziate a circolare le foto del giovane consigliere neoletto della Lega Nord, Iuri Milesi, di 21 anni, in atteggiamenti decisamente compromettenti, era scoppiato un putiferio. Iuri Milesi, infatti, aveva caricato sul proprio profilo di Facebook alcune foto che lo ritraevano nell’atto di compiere il saluto romano, davanti a una Lombardia dipinta di nero con la scritta Fascismo e liberta o tra alcuni ricordi del Ventennio.

Leggi anche: YOUTUBE ‘NDRANGHETA/ Video – 100 fan applaudono il boss Giovanni Tegano come “uomo di pace”

I - Iuri Milesi era fondamentale alla risicatissima maggioranza che sosteneva il sindaco leghista di San Giovanni Bianco. In seguito alla scandalo delle immagini comparse su Facebook, il segretario provinciale della Lega Nord Christian Invernizzi aveva detto che «è giusto prendersi le proprie responsabilità nei confronti degli elettori: quest'episodio è la goccia che fa traboccare il vaso». Immediate le dimissioni del consigliere e- di conseguenza – si tutte le cariche amministrative del comune di San Giovanni Bianco.



PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO