BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TRUFFE/ Arrestata la banda che si faceva consegnare la pensione dagli anziani con l’ipnosi

Pubblicazione:mercoledì 28 aprile 2010

carabinieriR375_02dic08.jpg (Foto)

ARRESTATA BANDA CHE TRUFFAVA GLI ANZIANI - Ancora un caso di cronaca in cui, vittime di un raggiro ad opera dei soliti lestofanti, sono stati degli anziani. Per fortuna, i malviventi son stati colti con le mani nel sacco. Nelle province di Palermo e Trapani sono state eseguite tredici ordinanze di custodia cautelare dai carabinieri della Compagnia di Alcamo, nei confronti di un'organizzazione criminale esperta in truffe ai danni di persone anziane e di pensionati.


Leggi anche: BENEVENTO/ Una bimba di 7mesi muore carbonizzata. La madre aveva dato fuoco all’auto in cui si trovava

 

SI FACEVANO CONSEGNARE LA PENSIONE CON L’IPNOSI - I truffatori riuscivano a farsi consegnare ingenti somme di denaro in cambio di gioielli falsi. Per riuscire nell’intentoi truffatori facevano ricorso a tecniche ipnotiche grazie alle quali riuscivano ad indebolire le resistenze dei vecchietti, inducendoli a consegnare loro il denaro, frutto dei propri risparmi o della pensione, senza che questi si rendessero conto di quello che stavano realmente facendo.

 

LEGGI ANCHE LE ALTE NEWS DI CRONACA DE ILSUSSIDIARIO.NET

 


L’OPERAZIONE TRILOGY - E’ stato possibile risalire alla banda di truffatori di anziani nel corso dell’operazione Trilogy. Sono tredici, complessivamente, le persone al momento coinvolte nella truffa agli anziani con l’ipnosi. 9 di queste sono in arresto, per le altre 4 è stato chiesto l’obbligo di dimora.

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >