BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

ENEL/ Civitavecchia: morto un operaio nella centrale per fuga di ammoniaca

Enel_CivitavecchiaR375.jpg(Foto)

L’operaio sarebbe stato colpito da una delle valvole dalla quale è uscito un getto a forte pressione di acqua e ammoniaca che l'ha colpito in pieno e sbattuto contro un palo alle sue spalle ferendolo al capo. L’uomo, soprattutto per il forte colpo ricevuto oltre che per intossicazione, è morto nonostante i tentativi dei sanitari di rianimarlo sul posto. Sul posto sono intervenuti cinque squadre dei vigili del fuoco e l'impianto è già stato messo in sicurezza.

© Riproduzione Riservata.