BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

NAPOLI/ Arrestati 11 agenti della squadra mobile. I “falchi” avevano arraffato prosciutti e formaggi

Protagonisti di un furto  di salumi e formaggi sono stati 11 falchi, gli agenti anti rapina della squadra mobile di Napoli.

mangiariniR375_17apr09.jpg (Foto)

I FALCHI DI NAPOLI RUBANO I PROSCIUTTI - Hanno rubato dei salumi. E per questo, sono stati arrestati. L’episodio, di per sé, non sembra contenere elementi tali da tali giustificarne gli onori della cronaca. Ma i protagonisti del furto di salumi sono 11 falchi, gli agenti anti rapina della squadra mobile di Napoli. Lo ha comunicato la questura di Napoli, specificando che gli 11 agenti della squadra mobile di Napoli, che presidiano la città in moto, sono stati accusati di essersi impossessati illecitamente di parte di un carico di prosciutti e formaggi. Il carico era appena stato sequestrato dei falchi di Napoli ad una banda di rapinatori.

 

Leggi anche: VIDEOGALLERY MANIFESTAZIONE MILANO/ La linea rossa va in tilt, e i collettivi studenteschi impediscono la circolazione dei mezzi sostitutivi


AVEVANO SVENTATO UN FURTO DI SALUMI E FORMAGGI - Il 20 febbraio scorso i  falchi di Napoli sventarono una rapina che si stava verificando nel porto di Napoli, quando 5 rapinatori stavano trafugando un carico di circa una tonnellata di salumi e formaggi. Alcune anomalie nei verbali redatti avevano fatto insospettire i dirigenti e partire un’indagine interna. Quando due dei falchi hanno confessato, è scattata l’inchiesta giudiziaria. Undici falchi sono in stato d’arresto con l’accusa di di peculato e falso in atto pubblico, mentre altri due sono indagati a piede libero.

 

LEGGI ANCHE LE ALTRE NEWS DI CRONACA DE ILSUSSIDIARIO.NET

 

PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO