BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

EMILIO FEDE/ Video – “Mi son rotto le scatole di parlare di Saviano!”

Pubblicazione:giovedì 13 maggio 2010

emiliofede_R375.jpg (Foto)

FEDE CRITICA ANCORA SAVIANO - Il direttore del Tg4 Emilio Fede, continua a polemizzare contro Saviano. Lo fa nel corso di un intervento a Radio Radio. E’ la seconda volta nell’arco di pochi giorni che Emilio fede critica duramente Roberto Saviano.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CON IL VIDEO DELL’INTERVENTO DI EMILIO FEDE CONTRO SAVIANO


LEGGI ANCHE LE ALTRE NEWS DI CRONACA DE ILSUSSIDIARI.NET

 

«Lo voglio dire sincerante - ha esordito Emilio Fede, in tono, evidentemente ironico - adoro Saviano, è un uomo intelligente. Meno male che Saviano c’è, meno male che lui difende lo stato, meno male che lo Stato segue Saviano. Se non ci fosse Saviano non ci sarebbe la lotta alla mafia. Si… sono morti dei magistrati, sono morti giornalisti, sono morti uomini delle forze dell’ordine. Ma meno male che c’è Saviano. Pensa a tutto lui. Meno male che Saviano c’è. Meno male che pensa a tutto lui». Quando l’intervistatrice gli fa notare che, in effetti, Saviano non si è mai definito come l’unico in grado di sconfiggere la mafia né ha mai denigrato l’operato dei giudici e delle forze dell’ordine, Fede replica: «ha ragione, gliene devo dare atto: Saviano è una persona schiva, umile, non appare mai in pubblico». Fede prova a smorzare i toni: «Io vorrei chiudere questa polemica: Gomorra è un bellissimo film» ma la giornalista lo interrompe: «no Gomorra è un libro. Saviano ha scritto il libro, non ha fatto il film». Al che, Fede si inalbera: «Senta, lei sta diventando un po’ petulante, tra poco le chiudo il telefono… MI sono anche rotto le scatole di parlare di Saviano. Ho altro da fare! Io ho 50 anni di giornalismo, se Saviano scrive i suoi libri, io me ne sbatto i cosiddetti! HO detto quel che penso e sono convinto che quel che penso lo pensa la maggioranza degli italiani».


PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO CON IL VIDEO DELL’INTERVENTO DI EMILIO FEDE CONTRO SAVIANO, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO


 


  PAG. SUCC. >