BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SCIOPERO TRENI E MEZZI PUBBLICI/ Il 25 giugno è stato proclamato lo sciopero nazionale di 24 ore

Il 25 giugno i lavoratori di tram, autobus, treni e metropolitane e di tutti i mezzi pubblici, osserveranno uno sciopero di 24 ore

Trenitalia_TrenoR375_17mar09.jpg(Foto)

Il 25 giugno i lavoratori di tram, autobus, treni e metropolitane e di tutti i mezzi pubblici, osserveranno uno sciopero di 24 ore. Lo sciopero dei mezzi pubblici è stato proclamato per il 25 giugno dopo che un’ordinanza della presidenza del Consiglio aveva impost il rinvio dello sciopero previsto per oggi, venerdì 28 maggio.


Per il 25 giugno è stato proclamati lo sciopero nazionale di 24 ore del trasporto pubblico locale e ferroviario in programma, inizialmente, per oggi ma rinviato in seguito ad una decisione della presidenza del Consiglio. La decisione di incrociare le braccia il 25 giugno è stata assunta unitariamente da Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugltrasporti, Orsa Trasporti, Faisa e Fast in « seguito dell'ordinanza della presidenza del Consiglio dei ministri di differimento dello sciopero inizialmente proclamato il 28 maggio». I sindacati spiegano che «Lo sciopero è stato indetto in merito al negoziato per il nuovo contratto della mobilità che da giugno 2009 a oggi non ha prodotto nulla di concreto per esclusiva responsabilità delle controparti datoriali».