BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BULLISMO/ 5 ragazzi picchiano un compagno di scuola, e mettono il video del pestaggio su Youtube. Ora sono indagati

Cinque ragazzi di un istituto tecnico professionale di Alife, in provincia di Caserta, hanno aggredito un quindicenne, registrato il tutto e messo il video su youtube.

scuolaconfusaR375_12nov09.jpg (Foto)

Ancora atti di bullismo, per il solo gusto di compiere del male e vantarsene con gli amici. E quale mezzo migliore, se non filmare il tutto e postarlo su Youtube? E’ accaduto nel casertano. Dove cinque ragazzi di un istituto tecnico professionale di Alife, in provincia di Caserta, hanno aggredito un quindicenne, minacciandolo e prendendolo a calci, pugni, schiaffi e insulti. I cinque hanno registrato il tutto e hanno messo il filmato su youtube.


- Per i cinque bulli dell’istituto tecnico professionale di Alife è stato emesso un avviso di garanzia, notificato anche ai genitori, da parte del Tribunale dei Minorenni di Napoli. I cinque bulli che hanno picchiato il 15enne e postato su Yuotube il video dell’aggressione sono accusati di gravi atti di bullismo ai danni di un compagno di scuola. I cinque sono un diciassettenne, due sedicenni e due quindicenni. Risiedono tra i comuni di Alife, Piedimonte Matese e Baia e Latina. Le indagini che hanno condotto ai cinque bulli sono state condotte dai carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese.

Non è la prima volta che il quindicenne è oggetto della violenza dei cinque bulli. Più volte, come è emerso da alcune testimonianze e dalle investigazioni dei carabinieri, il ragazzo è stato picchiato e umiliato di fronte ad altri compagni di classe. In un caso, era stato addirittura colpito al viso con al punta di un ombrello, e aveva rischiato di perdere la vista all’occhio destro.

PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO, CLICCA SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO