BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

FIUMICINO/ Trasportava 30 chili di cocaina sciolta negli indumenti. Le Fiamme gialle lo arrestano grazie ai cani antidroga

cocainaR375_17set08.jpg(Foto)

La destinazione degli indumenti imbevuti di cocaina sarebbe dovuta essere una raffineria clandestina. Dove, attraverso altri processi chimici, la droga sarebbe ritornata alla stato originale per poi essere distribuita sul mercato del centro Itala. Nello svolgimento delle operazioni, le Fiamme gialle hanno collaborato con il personale dello Svad dell’agenzia delle dogane.  

© Riproduzione Riservata.