BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

ANDREW KOPPEL/ Morto a 40 anni il figlio del giornalista Ted Koppel. Dopo una notte passata a ubriacarsi

Trovato morto Andrew Koppel, 40 anni, figlio del noto giornalista americano Ted Koppel

Nella foto Ted Koppel, il giornalista padre di Andrew, trovato morto stamattinaNella foto Ted Koppel, il giornalista padre di Andrew, trovato morto stamattina

E’ stato trovato senza vita Andrew Koppel, 40 anni, figlio di uno dei più noti giornalisti televisivi americani, Ted Koppel. Il suo corpo è stato trovato in un appartamento di Washington Heights dove era stato portato dal suo amico Russell Wimberly. I due si erano incontrati verso mezzogiorno del giorno precedente. Koppel aveva già cominciato a bere per conto suo in un ristorante della 44esima strada, lo Smith’s Bar & Restaurant. Quindi si era intrattenuto con Wimberly, un cameriere, e i due avevano cominciato ad andare in giro di bar in bar per tutta la città continuando a bere. Verso sera Wimbelry aveva portato Andrew Koppel nel suo appartamento, viste le condizioni in cui si trovava.






 





Una donna residente nello stesso palazzo, Belinda Caban, che li aveva incontrati, ha raccontato che Koppel era in condizioni pietose. Lei e Wimbelry avevano deciso di chiamare una ambulanza dopo aver visto che una volta messo a letto l’uomo non dava segni di vita. Quando sono arrivati sul posto, gli infermieri hanno dovuto constatarne il decesso. Russell Wimbelry ha negato che i due abbiano fatto uso di droghe, ma solo di alcolici, e tanti.