BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

UFO A CRISPANO/ L’inchiesta "segreta" del Centro ufologico nazionale sui crop circle e luci nel cielo di Napoli

cerchidigranoR375.jpg (Foto)

 

Negli ultimi 30 anni sono state presentate 30 interrogazioni parlamentari sugli Oggetti Volanti Non Identificati. La prima è stata quella del senatore Giuseppe Piemonte, nel 1950. Mentre nel 1978 ne è stata firmata una da Falco Accame indirizzata al presidente del Consiglio Andreotti e al ministro della Difesa, Attilio Ruffini, a seguito di alcuni fenomeni luminosi sulle acque dell’Adriatico che terrorizzavano i pescatori, e che hanno continuato a ripetersi fino all’anno scorso. Ma non sono gli unici documenti ufficiali che attestano il fenomeno degli Ufo. Negli Usa Cia, Fbi e Nsa hanno redatto oltre 10mila pagine sull’argomento, tutte sottoposte a censura. Ma perché censurarle se gli Ufo non esistono? Mentre i governi di numerosi altri Paesi stanno pubblicando i loro archivi segreti sugli Ovni. L’ultimo caso è stato quello della Gran Bretagna, ma lo stesso è avvenuto in Francia, dove l’Istituto spaziale di Tolosa ha censito 1.600 avvistamenti. Sta accadendo qualcosa di significativo...

 

Che cosa?

 


Oggi finalmente è arrivato il momento di parlare degli Ufo: la gente non se ne vergogna più. Secondo un recente sondaggio realizzato dalla Rai, il 73% degli italiani dice di essere «molto possibilista» sul fenomeno degli Ufo, 30 anni fa le cifre erano rovesciate. Ne abbiamo fatta di strada, e nel frattempo gli avvistamenti sono cresciuti vertiginosamente. Tra il 1900 e il 2008 il Centro ufologico nazionale ne ha censiti in tutto ben 12mila.

 

Leggi anche: EGITTO/ Così gli ufologi vorrebbero cambiare la storia delle piramidi, di E. Procacci

 

Leggi anche: SPAZIO/ Happy Birthday mister Hubble! Grazie a te abbiamo visto le stelle...

Leggi anche: EXTRATERRESTRI/ Lo scienziato: gli alieni? Ci sono e abitano su cinquemila pianeti

 


(Pietro Vernizzi)

 

 

 

 


COMMENTI
02/06/2010 - commento (Pacifico Ernesto)

Salve,a mio modesto avviso,queste entita' intelligenti e superiori,ci segnalano i luoghi,dove sono sepolti materiali inquinanti e pericolosi,tossici oppure radioattivi,che potrebbero mettere a repentaglio l'umanita',avendo loro tecnologie di rilevamento sofisticate riescono a radiografare l'intero nostro pianeta.Cordiali Saluti.