BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

ROMA/ Uno studente di 32 anni muore carbonizzato nella sua abitazione. Si pensa a un cortocircuito

Foto d'archivioFoto d'archivio

Per sedare le fiamme sono intervenuti cinque mezzi dei vigili del fuoco. Al momento non sono ancora del tutto chiare le cause della deflagrazione. Pare che nella stanza del 32enne ci fosse stato un cortocircuito. Sulle cause effettive sta indagando la polizia.

© Riproduzione Riservata.