BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

NUTELLA/ Fuorilegge? Il Parlamento europeo rassicura: “Non stiamo cercando di impedire vendita della Nutella”

 Il Parlamento europeo ha emesso un comunicato in cui dichiara che la Nutella non sarà dichiarata fuorilegge dal provvedimento che, inizialmente, si pensava obbligasse a porre sull’etichetta di alcuni prodotti indicazioni simili a quelle presenti sui pacchetti di sigarette

CHE-MONDO-SAREBBE-SENZA-NUTELLAR375.jpg(Foto)

La Nutella non sarà dichiarata fuorilegge. Il Parlamento europeo ha emesso un comunicato in cui dichiara che la Nutella non sarà dichiarata fuorilegge dal provvedimento che, inizialmente, si pensava obbligasse a porre sull’etichetta di alcuni prodotti indicazioni simili a quelle presenti sui pacchetti di sigarette.


«I deputati non stanno cercando di impedire la commercializzazione dei prodotti Nutella»: è quanto si legge in una nota del Parlamento europeo, che tranquillizza così gli animi di quanti temevano che il dolce spalmabile sarebbe stato messo al bando, ipotesi da tempo ventilata in seguito ad un provvedimento che lasciava presagire il “peggio”. «Esiste solo una proposta - continua il comunicato - che vorrebbe imporre sulle etichette dei generi alimentari alcuni avvertimenti relativi alla salute». Secondo un’interpretazione data da molti, tra cui il gruppo Ferrero che produce la Nutella, il provvedimento avrebbe posto ostacoli insormontabili alla vendita di numerosi prodotti alimentari considerati pericolosi per la salute perché non sarebbero rientrati nei criteri alimentari stabiliti dall’Ue.


Leggi anche: NUTELLA FUORILEGGE/ Fulci (n°2 Ferrero International): La norma Ue impedirà di pubblicizzarla. Come le sigarette


Leggi anche: MARCELLO DELL’UTRI/ Condannato a 7 anni per concorso esterno in associazione mafiosa. “Sentenza pilatesca”