BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

METEO LUGLIO/ Le previsioni di Giuliacci: Un mese di sole e caldo record con sei giorni di temporali

Pubblicazione:mercoledì 30 giugno 2010

mareR375.jpg (Foto)

LE REGIONI DA PRIVILEGIARE - Nei primi quattro giorni del mese sarà sostanzialmente sempre bello ovunque, con alcuni acquazzoni notturni che rinfrescheranno le calde temperature diurne in Piemonte e Valle d’Aosta. Due regioni off-limits per chi invece intende andare in ferie tra il 5 e il 10 luglio, insieme all’Appennino abruzzese, a causa dei forti temporali previsti. E alcuni acquazzoni sono previsti anche in Trentino-Alto Adige, Liguria, Emilia-Romagna, Toscana e Lazio. Più in generale, per chi va in ferie in questa settimana, sono consigliabili le coste dell’Italia centro-meridionale, mentre è meglio evitare la montagna. A partire dall’11 luglio invece tornerà il bel tempo, con sole su tutta la Penisola. Le temperature più elevate si registreranno al sud e sulle isole, mentre nel centro Italia il tempo sarà più caldo sul versante tirrenico. Per chi ama il caldo tropicale vanno privilegiate quindi Toscana e Lazio, per chi preferisce climi più miti Emilia-Romagna, Liguria, Marche e Abruzzo, dove comunque sarà sempre sereno. Mentre al Nord si registrerà qualche breve acquazzone nel pomeriggio sulle Alpi, ma bel tempo nel resto della giornata.

 

1-5 LUGLIO - Più nel dettaglio, fino a lunedì 5, come spiega il sito ilmeteo.it, ci attendono cielo sereno o poco nuvoloso sulla maggior parte delle aree di costa, con alcune nuvole su Alpi e Prealpi. Anche al centro-sud potrebbe essere coperto sugli Appennini e nelle zone interne, con gli addensamenti che potrebbero spingersi fino alle aree di costa o pianura, specie della Calabria centrale. Per chi va al mare comunque il rischio di pioggia sarà molto basso, mentre si registreranno brevi temporali su Alpi e Prealpi. Al centro-sud invece potrebbero verificarsi piovaschi sulle coste ai piedi degli Appennini, sui cui rilievi ci sarà invece qualche rovescio più organizzato ed esteso. Si attendono tanto sole e temperature in costante aumento con massime di nuovo superiori a 30° sulle pianure interne, in linea con le medie di luglio. E di 2-3° superiori rispetto a fine giugno.

 

CLICCA QUI O SUL SIMBOLO >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO SULLE PREVISIONI DEL TEMPO DI LUGLIO

 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >