BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

ADOLESCENTI GAY/ Un fumetto racconta la storia d’amore di due ragazzi in un liceo romano

Un libro a fumetti per raccontare l'amore gay di due ragazzi di un liceo romano

liceo_R375.jpg(Foto)

Una graphic novel dal titolo “"Non ti avevo nemmeno notato", nelle librerie dal 17 giugno. E’ la storia di una more gay fra due ragazzi, Marco e Fabio, che frequentano l'ultimo anno in un liceo romano, nel quartiere Marconi. Musicista uno, campione di tennis l'altro, diventano presto amici e scopriranno la loro omosessualità. Gli autori sono Sandro Campani e Daniele Coppi che con questo fumetto vogliono lanciare “un messaggio di speranza”. Uno dei due protagonisti è già consapevole del proprio orientamento sessuale, l’altro inizialmente è fidanzato con una ragazza ma poi scopre di essere attratto dalle persone del proprio sesso. Il fumetto, edito dalla Playground, segue il percorso iniziato con il romanzo di Alex Sanchez, "E' una questione d'amore", che racconta le difficoltà e le speranze di giovani gay e cristiani in una scuola del Texas.






Lo sceneggiatore è il 36enne Sandro Campani, da sempre interessato al mondo dei fumetti, mentre i disegni sono di Daniele Coppi , classe 1981, fotografo e costumista. "La storia affronta il tema dell'omofobia in maniera soft” spiega Campani -“perché penso sia il modo migliore per far arrivare il messaggio. Un messaggio che è anche di speranza, visto che l'amicizia tra i due protagonisti permetterà loro di vivere tranquillamente la loro condizione".