BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TERREMOTO VENETO/ Scossa di 2 ,5 gradi in provincia di Verona

L’epicentro e la magnitudo della scossa - Una scossa di terremoto di 2,5 gradi di magnitudo della scala richter è stata localizzata in provincia di Verona

SismografoR375.jpg (Foto)

L’epicentro e la magnitudo della scossa - Una scossa di terremoto di 2,5 gradi di magnitudo della scala richter è stata localizzata in provincia di Verona. La scossa, avvertita dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia è stata individuata alle 02.58. L’epicentro del fenomeno è stato individuato a 3,7 chilometri di profondità.

Un terremoto di magnitudo 2.5 della scala Richter è avvenuto alle ore 02:58 di questa notte in Veneto. Il fenomeno è stato registrato in provincia di Verona dalla Rete Sismica Nazionale dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Il sisma è stato localizzato alle coordinate 45.317°N, 11.185°E nel distretto sismico della Pianura padana veneta, e il suo epicentro ad una profondità di 3,7 chilometri di profondità. Da parte della Protezione civile non è stato diramato ancora alcun comunicato ufficiale, ma – a quanto risulta – non si sono verificati danni materiali a persone o cose.

Leggi anche: SALDI ESTIVI 2010/ Il calendario città per città dei saldi estivi 2010 - Ogni famiglia spenderà 282 euro


Leggi anche: J’ACCUSE/ Ma quale acqua privata, ecco le bufale degli organizzatori del referendum, di A. Massarutto