BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PREVISIONI METEO 11 LUGLIO/ Le previsioni meteo e il tempo sull’Italia di domani domenica 11 luglio 2010

Pubblicazione:

Meteo_SimboliR375_13feb09.jpg

PREVISIONI METEO - Domenica 11 luglio 2010 - Le previsioni meteo per l’11 luglio danno sempre sole e bel tempo estivo su gran parte del territorio. Da computare, però, temporali pomeridiani un po’ più diffusi su Alpi e pre-Alpi, specie su Alpi ovest piemontesi e tra Trentino, centro-nord Veneto e nord Friuli. Clima caldo al centro nord con valori in pianura mediamente compresi tra 29 e 34°, caldo anche al sud ma con valori massimi leggermente inferiori. Vediamo nel dettaglio le previsioni meteo suddivise per zona geografica.

Previsioni meteo Nord: Le previsioni meteo danno al mattino ampio soleggiamento ovunque, salvo qualche addensamento su alto Piemonte con rari rovesci; poi, nelle ore pomeridiane, si sviluppano nubi cumuliformi più intense e diffuse su tutti i settori alpini e pre-alpini con rovesci e temporali anche localmente forti specie su Alpi ovest piemontesi e tra Trentino, centro-nord Veneto e nord Friuli. Prosegue un ampio soleggiamento sul resto del nord. Temperature stazionarie calde, con massime mediamente comprese tra 29 e 34° in pianura, qualche grado in meno su coste in genere.

Previsioni meteo Centro: Stando alle previsioni meteo, ci sarà sole e bel tempo estivo ovunque. Temperature stazionarie con massime sui 29/33° in pianura, qualche grado in meno su coste adriatiche.

Previsioni meteo Sud e Isole: Le previsioni meteo danno bel tempo e sole prevalente ovunque . Temperature stazionarie con massime sui 27/32° in pianura, qualche grado in meno sulla Puglia, coste adriatiche per un vento ancora moderato da nord. In Sardegna tanto sole e clima estivo. Temperature stazionarie o in lieve aumento con massime sui 28/33° in pianura.

 

GUARDA LE PREVISIONI METEO INTERATTIVE CON IL TEMPO SU TUTTI I COMUNI D’ITALIA

 

PER GUARDARE LE PREVISIONI METEO DI OGGI CLICCA IL PULSANTE >> QUI SOTTO


  PAG. SUCC. >