BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TELECOM/ Quasi 7.000 esuberi. Il governo convoca l’azienda

Pubblicazione:

telecom_R375.jpg



TELECOM ESUBERI –
Fa sentire la sua voce anche il sindacato, che spera di essere convocato a sua volta: ''Tutto ciò che permette di discutere del futuro industriale di Telecom e quindi della capacità di un'azienda strategica per il Paese e' utile non solo per i lavoratori interessati, ma per l'intera comunità'' dice Alessandro Genovesi segretario nazionale di Slc-Cgil, che aggiunge: “'Ovviamente, a seguito della richiesta che tanto le tre categorie, Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom-Uil, quanto le tre confederazioni congiuntamente avevano avanzato per un incontro a Palazzo Chigi, ci auguriamo che il governo voglia coinvolgere anche i sindacati''.

Vincenzo Vita del Partito democratico parla di “vicenda gravissima”. L’azienda, dice il poiltico “è in attivo e in utile. Se neppure un settore che malgrado tutto regge riesce a evitare di intaccare i livelli occupazionali, vuol dire che siamo a un punto drammatico. E' augurabile che Franco Bernabè ci ripensi''



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.