BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

DELICTA GRAVIORA/ Il vaticano pubblica l’aggiornamento dei delitti più gravi. Norme più severe sulla pedofilia

ombra_bambinoR375.jpg(Foto)

Padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa vaticana, ha inoltre dichiarato che nell’aggiornamento «si ripropone la normativa sulla confidenzialità dei processi, a tutela della dignità di tutte le persone coinvolte» precisando che «trattandosi di norme interne all'ordinamento canonico, di competenza cioè della Chiesa, non trattano l'argomento della denuncia alle autorità civili». In ogni caso, «l'adempimento di quanto previsto dalle leggi civili – ha chiarito - fa parte delle indicazioni impartite dalla Congregazione per la Dottrina della Fede fin dalle fasi preliminari della trattazione dei casi di abuso, come risulta dalle “Linee guida” già pubblicate in merito».

© Riproduzione Riservata.