BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

LUCCA/ Bacio gay sulla spiaggia, bagnino minaccia multa. Scoppia la polemica

Pubblicazione:sabato 17 luglio 2010

Bagnino_R375.jpg (Foto)

Lucca - Bacio gay in spiaggia, polemica sulle proteste del bagnino: ''Ma che fate, qui ci sono le famiglie...'', avrebbe osato dire il bagnino della spiaggia libera della Lecciona di Torre del Lago  a due ragazzi milanesi che si stavano baciando.

Apriti cielo: Gay.it, chiede che il Comune revochi l'incarico alla società che gestisce il servizio di guardiaspiaggia e si apre la polemica.

La società ha già dovuto fare le proprie scuse. Pierluigi Teani, titolare della Blu service, la società che gestisce il servizio, ha infatti dichiarato: ''Il bagnino mi ha spiegato di essere intervenuto perché c'erano i bambini, le famiglie. Ho già chiesto scusa ai due giovani perché è chiaro che chi è intervenuto aveva il dovere di farlo con garbo. Posso garantire che non a ccadrà più''.




CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE LA LETTURA DELL'ARTICOLO


  PAG. SUCC. >