BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

FACEBOOK/ Ikwhanbook.com, MillatFacebook, ecco i nuovi social network islamici

facebookR375_10ott08.jpg (Foto)



"Siamo tecnologicamente indipendenti e dalle nostre informazioni personali nessuno farà affari - dichiara uno dei fondatori -. Un sito per musulmani dalla parte dei musulmani dove però anche le dolci persone che professano altre religioni soon ben accette".

Così come in Egitto, Facebook, Youtube, Wikipedia e Flickr sono stati bloccati in Pakistan.

© Riproduzione Riservata.