BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

BAMBINA RAPITA/ Il tribunale ordina ai genitori di riportare indietro Anna Giulia

bambinatriste_R375.jpg (Foto)

A Massimiliano Camparini (40 anni) e a Gilda Fontana (45) è stata tolta la bambina perché ritenuti non in grado, al momento della sentenza, di svolgere il proprio ruolo. La faccenda ebbe inizio tre anni fa, quando le condizioni fatiscenti dell’abitazioen di famiglia e i problemi di droga hanno spinto il tribunale dei minori di Bologna a sospendere la potestà dei genitori e ad affidare la piccola a una struttura assistenziale del comune di Reggio.

Secondo il legale dei due, ciò che ha spinto la coppia a un gesto così grave è stato il rinvio della perizia con cui si sarebbero dovute valutare capacità genitoriale e stato dei rapporti con la figlia, un incontro che doveva svolgersi a maggio e che è saltato “per iniziativa del tutore, che ha obiettato che l’incontro fra genitori e bambina avrebbe danneggiato quest’ultima”.

© Riproduzione Riservata.