BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

BARBARA BERLUSCONI/ Le polemiche in seguito alla laurea della figlia del premier

Pubblicazione:

Barbara Berlusconi con don Verzé e il padre, Silvio Berlusconi (Foto ANSA)  Barbara Berlusconi con don Verzé e il padre, Silvio Berlusconi (Foto ANSA)



L’appello esprimeva “l’indignazione” delle donne italiane impegnate nel mondo della cultura per il modo in cui Silvio Berlusconi si comporta con le donne nella sfera privata e in quella pubblica”. Il 2 ottobre 2008, invece, la professoressa De Monticelli dalle colonne del Foglio lancia un drammatico “addio” in occasione di alcune dichiarazioni di Monsignor Betori sul caso eutanasia. Scrive (qui): “(Il mio) è un addio a qualunque collaborazione che abbia una diretta o indiretta relazione alla chiesa cattolica italiana”.

Un lungo addio ancora non del tutto consumato, dato che la De Monticelli è tutt’ora assunta come professoressa ordinaria (Fonte: Miur) di una Università privata facente capo a un sacerdote (della Chiesa Cattolica italiana) notoriamente amico di Silvio Berlusconi.

 

LE REAZIONI DEGLI ALTRI DOCENTI DEL SAN RAFFAELE - Mentre centinaia di studenti hanno scritto alla professoressa per ringraziarla della posizione pubblica presa, stando a quanto riportato da Il Corriere della Sera, nessuno degli altri docenti dell’università ha fatto altrettanto. C’è stata piuttosto una reazione ufficiosa da parte dell’ateneo che ha voluto precisare che quella di don Verzé “non era certo una proposta di lavoro né tantomeno una discriminazione nei confronti degli altri neodottori. Chi frequenta don Luigi sa che egli considera i nostri discenti i nostri primi docenti. Quello di restare, di continuare a studiare, è l’invito che lui fa da sempre a ognuno”.




CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE DELLA LAUREA DI BARBARA BERLUSCONI E DELLE POLEMICHE SU DON VERZE'

 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >