BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

CAMORRA/ Blitz contro i Casalesi: cercavano di introdursi negli appalti per la ricostruzione dell’Aquila

guardiadifinanzaR375.jpg(Foto)

Il blitz è stato coordinato dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, con l’impiego di 500 uomini della Guardia di Finanza. I sei arrestati sono accusati di associazione a delinquere di stampo mafioso. Gli accusati sarebbero, fanno sapere i finanzieri del GICO del Nucleo Polizia Tributaria di Roma, «espressioni economiche» del clan. Questi operavano nel Casertano ed avevano allargato il loro giro di attività nel Lazio, in Abruzzo e in Toscana. Sono state, inoltre, denunciate 54 persone, considerate responsabili di associazione a delinquere di stampo mafioso, favoreggiamento, intestazione fittizia di beni ed esercizio abusivo di attività finanziaria.

© Riproduzione Riservata.