BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

QUINTO VENANZI/ Scoppia la bomba che aveva costruito e muore. Voleva liberare il viale dalle auto

Pubblicazione:

bombaartigianaleR375.jpg

Quando l'uomo ha tentato di lanciare la bomba dal balcone, mentre urlava frasi sconnesse, la bomba gli è esplosa tra le mani, probabilmente per la miccia troppo corta. La scena alla quale hanno assistito i soccorritori è stata sconvolgente: il corpo è rimasto dilaniato nell'esplosione e frammenti della testa sono stati rinvenuti anche a 30 chilometri di distanza. I vicini hanno raccontato che l'uomo da un po' di tempo, quando vedeva le auto parcheggiate davanti all'ingresso della sua casa, in via Quattordici Maggio, andava su tutte le furie. Nell'esplosione è rimasta ferita la moglie e una vicina di casa. Condotte nell'ospedale Belcolle di Viterbo, non sarebbero in condizioni grave.

 



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.