BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TELECOM/ Tronchetti Provera e Marco Buora sono indagati a Milano nell'ambito dell'inchiesta sui dossier illegali

Marco Tronchetti Provera, ex presidente Telecom e l'allora vice-presidente Marco Buora sono indagati nell'ambito dell'inchiesta sui presunti dossier illeciti dell'azienda Telecom

Telecom_porta_a_vetriR375_29sett08.jpg (Foto)

Marco Tronchetti Provera, ex presidente Telecom e l'allora vice-presidente Marco Buora sono indagati nell'ambito dell'inchiesta sui presunti dossier illeciti dell'azienda Telecom per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione e accessi abusivi informatici.

Nell'ambito dell'inchiesta sui presunti dossier illeciti dell'azienda Telecom, l'ex presidente Marco Tronchetti Provera e l'allora vice-presidente Marco Buora sono indagati per associazione a delinquere finalizzata alla corruzione, accessi abusivi informatici e corruzione di pubblico ufficiale. L'indagine è stata avviata dalla Procura di Roma che, in seguito, ha trasferito, per competenza, gli atti a quella di Milano. L'indagine, come ha anticipato il Corriere della Sera, è stata «blindata per almeno sei mesi, a cavallo degli uffici giudiziari di Roma e Milano». Secondo le indagini, le caccuse sarebbero legate ad un presunto «mercimonio di tabulati telefonici». Sarebbe stato effettuato attraverso Radar: si tratta di un sistema per tutelare il traffico sulla telefonia mobile dalle frodi che, per una falla, consentiva di carpire i dati senza lasciare traccia.


Leggi anche: ESODO ESTIVO/ Un incidente mortale, traffico in tilt, code e rallentamenti sulle autostrade italiane

Leggi anche: QUINTO VENANZI/ Scoppia la bomba che aveva costruito e muore. Voleva liberare il viale dalle auto