BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cronaca

SCAMBIO DI IDENTITA’/ Dopo un incidente, viene dichiarata morta la persona sbagliata. In realtà è in coma e la morta è un'altra

Un tragico scambio di identità dopo un incidente negli Stati Uniti. Viene dichiarata morta la persona sbagliata mentre invece si trova in coma

Nella foto Abby Guerra, la ragazza data per morta, ma in realtà ancora vivaNella foto Abby Guerra, la ragazza data per morta, ma in realtà ancora viva

Piangevano la morte della figlia mentre in realtà la ragazza, seppure in coma, è ancora viva. Intanto un’altra famiglia pregava perché la propria figlia uscisse dal coma. In realtà, la ragazza morta era lei. Tragico scambio di identità in un ospedale dell’Arizona, Stati Uniti.



- Abby Guerra, 19 anni, e Marlena Cantu, 21, stavano tornando da Los Angeles, dove erano andate a trascorrere qualche giorno di divertimento al parco di Disneyland. Insieme a loro una terza ragazza, Dorenda Cisneros. Erano dirette a casa in Arizona, quando il 18 luglio la loro macchina per ragioni ancora ignote ha avuto un terribile incidente. I soccorsi trovano due ragazze morte sul colpo e una terza in gravissime condizioni. Una delle due ragazze morte sul colpo, Dorenda Cisneros, viene identificata subito.



Le altre due hanno riportato ferite talmente gravi che i loro volti sono se non proprio sfigurati, abbastanza malmessi. Portate all’ospedale di Glensdale, è qui che avviene quello che non avrebbe mai dovuto succedere.