BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INFANTICIDIO IN FRANCIA/ (Video) Sotto l’insalata e i pomodori scoperti i resti di otto neonati

Sotto l’insalata e i pomodori si nascondevano i cadaveri di otto neonati. La macabra scoperta è stata fatta a Villers-au-Tertre, vicino a Lille, nel nord della Francia. Subito dopo il ritrovamento le autorità francesi hanno arrestato una coppia, ritenuta responsabile del più grave caso di infanticidio mai avvenuto in Francia. Gli agenti, con alcuni cani poliziotto, martedì hanno perquisito anche le due abitazioni di proprietà della coppia, entrambi sulla quarantina

Le indagini della polizia francese Le indagini della polizia francese

 

Sotto l’insalata e i pomodori si nascondevano i cadaveri di otto neonati. La macabra scoperta è stata fatta a Villers-au-Tertre, vicino a Lille, nel nord della Francia. Subito dopo il ritrovamento le autorità francesi hanno arrestato una coppia, ritenuta responsabile del più grave caso di infanticidio mai avvenuto in Francia. Gli agenti, con alcuni cani poliziotto, martedì hanno perquisito anche le due abitazioni di proprietà della coppia, entrambi sulla quarantina. Come raccontato all’agenzia France Presse da un consigliere locale, i nuovi proprietari di una casa nel villaggio sabato hanno telefonato alla polizia dopo avere ritrovato delle ossa di bambini nel giardino della loro nuova casa, dove stavano zappando per dissodare il terreno. La casa in precedenza apparteneva ai genitori della donna arrestata. La polizia ha identificato quei resti umani come le ossa di due cadaveri di neonati. Da lì è partita l’inchiesta, che presto ha portato alla casa attualmente abitata dalla coppia, a solo un chilometro di distanza dal primo ritrovamento. E qui è stata fatta una scoperta ancora più shock, riesumando i cadaveri di altri sei neonati.

 

CLICCA QUI O SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SUI CADAVERI DEI NEONATI