BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

TERREMOTO IN PIEMONTE/ Scossa di 3,0 gradi tra Ivrea e la Val d’Aosta

Pubblicazione:

SismografoR375.jpg

TERREMOTO PIEMONTE – L’epicentro e la magnitudo del terremoto - Scossa di magnitudo 3.0 avvertita questa notte alle ore 3.28 nel territorio delle Alpi Graie tra Piemonte e Val d’Aosta Un operatore della protezione civile piemontese, contattato telefonicamente da il sussidiario, ha confermato una scossa di terremoto questa mattina in Piemonte nelle zone relative ai comuni di Ivrea e Bra.

Successivamente, anche l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia da noi contattato ha confermato la scossa di questa notte. Non è la prima volta che la zona interessata registra scosse di non grossa entità in questo territorio. Ricordiamo la segnalazione relativa all’aprile del 2009 che aveva come epicentro i comuni di Bra, Pocapaglia, Sanfrè ed era stata avvertita anche a Torino con numerose chiamate ai vigili del fuoco.

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia conferma che il dato ufficiale della scossa di questa notte è di magnitudo 3.0 rilevato a circa dieci chilometri di profondità. Il comune interessato più vicino al sisma è quello di Quincinetto a pochi chilometri dal confine con la Val d’Aosta, ma la scossa stata avvertita anche nelle zone di Ivrea e Bra, già interessate in passato a fenomeni analoghi.



CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LEGGERE L'ELENCO DEI COMUNI INTERESSATI ALLA SCOSSA DI QUESTA NOTTE IN PIEMONTE


  PAG. SUCC. >