BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

INSULTI/ Vittorio Sgarbi contro Gianfranco Cerasoli, scambio di insulti via sms

Pubblicazione:giovedì 12 agosto 2010

Sgarbi_VittorioR375.jpg (Foto)



INSULTI SGARBI CERASOLI –
Nuova promessa a luci rosse. Il segretario Uil: “Mi auguro che tu sia cosciente di ciò che scrivi. Sei solo un arrogante da ricovero immediato”. Cerasoli minaccia querela. Sgarbi risponde: “Non hai alcun interesse per i beni culturali, ti occupi solo di cavilli... parli di ricovero perché non vuoi ammettere di essere gay. Cosa c'è di male? È evidente la tua attrazione morbosa per me...”.

Cerasoli: “Io so come andrà a finire e noi ci vedremo spesso in tribunale”. Sgarbi torna alla carica: “Anch'io so come andrà a finire. Non verrò in tribunale. Non ci sono mai andato, con mille processi. Ma difenderò il tuo diritto a...” e cioè nuova minaccia a sfondo sessuale.



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.