BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TERREMOTO EOLIE/ Video – L’assessore di Lipari: il sisma non centra con l’attività vulcanica dello Stromboli

A quanto riporta l’assessore ai Lavori pubblici di Lipari, è stato verificato che il terremoto di 4,5 gradi che ha colpito le Isole Eolie non è un alcun modo collegato all’attività vulcanica dello Stromboli.

SismografoR375.jpg (Foto)

A quanto riporta l’assessore ai Lavori pubblici di Lipari, è stato verificato che il terremoto di 4,5 gradi che ha colpito le Isole Eolie non è un alcun modo collegato all’attività vulcanica dello Stromboli.

Due buone notizie arrivano in seguito al terremoto di 4,5 gradi di magnitudo che ha colpito le isole Eolie alle 14.54, scatenando il panico tra la popolazione che lo ha avvertito distintamente, riversandosi nelle strade. Lungo le coste non dovrebbero esserci feriti e, soprattutto, l’attività sismica non sarebbe in alcun modo correlata a quella vulcanica dello Stromboli, dove pare che il terremoto non si neanche stato avvertito. Lo ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici di Lipari, Corrado Giannò, intervenendo ai microfoni di Sky Tg 24: «Da un primo sopralluogo – ha detto l’assessore - lungo le coste, non sembra ci siano feriti, ma solo crolli. Dai primi accertamenti inoltre sembrerebbe che il sisma non abbia nulla a che vedere con il vulcano Stromboli, dove anzi sembrerebbe che la scossa non sia stata avvertita». Ginnò ha, inoltre, fatto presente che «il sindaco ha aperto una riunione dell'unità di crisi con le forze ordine a cui partecipa anche il presidente del Senato, Renato Schifani. E' atteso anche il capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso».